home login carrello chi siamo offerte contatti
 Catalogo » Orologeria artistica
 
Categorie
Orologi da parete
Orologi per piscine
Informazioni
Pagamenti e Spedizioni

Come ordinare

Informativa Privacy

Diritto di recesso

Link - partner
Notizie
Storia dell'orologio

Orologeria artistica

Quadrante analogico

Quadrante digitale

La suoneria

Curiosità
Vuoi un E-commerce?
realizzazione siti web
Sponsor
Orologi personalizzati
Sponsor
realizzazione siti web
Orologeria artistica
OROLOGERIA ARTISTICA

L'orologio, in quanto oggetto d'uso comune, ha assunto spesso una importante valenza artistica e simbolica. Fin dagli inizi dell'orologeria le casse erano più o meno riccamente decorate, e a volte lo era anche l'interno, per esaltare il fascino della meccanica di precisione. Gli orologi da tavolo potevano essere contenuti in materiali preziosi, oro, argento, bronzo, cofanetti laccati e intarsiati, mentre le pendole erano racchiuse in raffinati mobili in legno decorato, con una vetrata che metteva in evidenza il moto del pendolo. Anche gli orologi da torre non erano da meno. Un esempio formidabile è il famoso orologio di piazza san Marco a Venezia, costruito a partire dal 1493 per opera di Gianpaolo Rainieri e Giancarlo Rainieri. Al rintocco delle ore, due statue meccaniche (chiamati Mori per il colore scuro dovuto al materiale) si inchinano alla Madonna e colpiscono le campane con un martello. Oltre all'ora indica anche informazioni astronomiche quali posizione dei pianeti, fasi lunari posizione del sole nello zodiaco. Pregevole è anche l'edificio che lo contiene e il raffinato quadrante, di 4,5 metri di diametro. Il meccanismo attuale deriva da restauri compiuti nel secolo XVIII.

Altro importante orologio, famoso per essere l'orologio astronomico più grande del mondo, è quello custodito nel campanile del Duomo di Messina, in Sicilia, alto 48 metri alla torre e 60 metri alla cuspide. Costruito negli anni '30 del 1900 dalla ditta Ungerer di Strasburgo per volere dell'Arcivescovo di Messina mons. Angelo Paino, presenta numerosi automi meccanici che ricordano i momenti più importanti della storia civile e religiosa della città e che ogni giorno, a mezzogiorno, si animano. L'orologio possiede inoltre un grande globo che indica le fasi lunari, un calendario perpetuo ed un calendario astronomico che riproduce fedelmente le posizioni dei pianeti in relazione alle varie costellazioni.

In Germania sono famose per l'orologeria Augusta, Norimberga e la Sassonia. In questi luoghi furono fabbricati meccanismi incredibili, con piccole scene rappresentate da automi meccanici. Uno dei maestri tedeschi più noti è Johannes Beitelrock, prima metà del XVIII secolo. In Francia nello stesso periodo abbiamo Jean-André Lepaute e Abraham-Louis Breguet.

In Italia abbiamo tra gli altri il trentino Bartolomeo Antonio Bertolla, di cui è conservato il laboratorio al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" di Milano. Importante fino al 1700 è anche l'orologeria inglese.
Diversi nomi di famiglie di orologiai sono rimasti nei marchi di famose case di orologeria attuali.

Attualmente all'orologeria è immediatamente associata la Svizzera, sede di molte grandi marche e principale esportatore di orologi di qualità. Questa nazione ha saputo infatti investire nella produzione di orologio artigianali pregiati, ma ha anche creato un mercato alternativo con la Swatch, rapidamente divenuta uno status symbol.
Continua
Ricerca veloce


Ricerca articolo
Login
Benvenuto visitatore,
registrati subito

oppure effettua il login

login
Carrello Altro
0 prodotti ...è vuoto
Tipi di orologio
Orologio a pendolo

Orologio da polso

Orologio da tasca

Orologio atomico

Curiosità
In vetrina
Sponsor
ecommerce
 
 
 
 


Realizzazione siti e-commerce | Idexa Web
 
 
 
Tutti i dati riportati nel seguente catalogo sono forniti a titolo indicativo. Le immagini riportate possono mostrare equipaggiamenti opzionali